alessandra ravaioli

RP Circuiti

AMMINISTRATORE UNICO DI RP CIRCUITI Multimedia

Vengo da una famiglia in cui tutti i maschi erano agronomi, nonno, babbo, zii. E mio padre avrebbe tanto voluto un figlio maschio primogenito.
Sono arrivata io e avevo tutt’altre inclinazioni. Mi piaceva soprattutto scrivere, da quando ero bambina.

Quando è venuto il momento di scegliere l’Università non c’è stato modo di fare altro che agraria, era una questione di principio e di opportunità.
Mi sono appassionata al settore , dopo tutto, ritagliandomi uno spazio vitale nella comunicazione.

L’ortofrutta è una passione vera che coinvolge migliaia di persone e che assorbe energie, entusiasmo, impegno di vite intere. Non ho mai conosciuto nessuno, addetto ai lavori, che non fosse pienamente folgorato da questo mondo complesso, ricco e difficile, coinvolgente e in continua metamorfosi.
Dal 2009 ho fondato una società di comunicazione e marketing dedicata all’agroalimentare con il cuore nell’ortofrutta.

Come ti definiresti con una frase?
Sono una venditrice di farfalle come direbbe Tonino Guerra. Le farfalle sono le idee ed io vivo di queste, le vendo o le regalo pensando che comunque la creatività sia il motore del mondo.