Nuccia Alboni

IMPRENDITRICE AGRICOLA E RESPONSABILE MARKETING DI LA SIGNORA MELANZANA

Sono nata e cresciuta a Vittoria, nello splendido ragusano: cuore pulsante dell’agricoltura, al centro tra i monti Iblei e l’azzurro mare di Scoglitti, dove le nostre terre e i nostri prodotti trovano il giusto equilibrio.

Da giovane ragioniera inizio a fare lezioni private entrando in contatto con i bambini e successivamente con i ragazzi della scuola media. Poi la scelta, nel 2003 di costituire l’azienda di famiglia in cooperativa, cioè avere altri produttori della zona che conferissero il loro prodotto ovviamente certificato, con la creazione di un magazzino di lavorazione. In questa Cooperativa, mi viene affidata la parte amministrativa dell’area vendite. Per il carattere che ho, trovo da subito questa posizione, decisamente noiosa. La mia curiosità ed il mio dinamismo mi porta ad iniziare ad esplorare il mondo agricolo guardandolo non più da semplice agricoltore ma con gli occhi di Imprenditrice. Curiosa e attenta ai molti cambiamenti, cerco in ogni modo di raccontare sia le persone che lavorano all’interno dell’azienda, sia i prodotti coltivati.
Tutto questo lo faccio cercando di andare a descrivere tutta la filiera attraverso un giornalino aziendale che viene distribuito a tutti i nostri clienti, fornitori, giornali ed amici tramite email che al più presto vorrei diventasse una newsletter, attraverso numerosi incontri didattici con le scuole, eventi culinari, sponsorizzando la squadra ciclistica amatoriale e proprio di recente abbiamo sovvenzionato una scuola di bici per bambini denominata il Pirata Sicilia/La signora melanzana in ricordo del Grande Pirata il Ciclista Marco Pantani e tanto altro ancora… insomma alla fine fare contabilità è diventato il mio secondo lavoro.

E poi nasce per caso il brand La Signora Melanzana. Inizialmente venne conosciuta come la melanzana della Signora Virginia, che è mia suocera, ma successivamente nacque l’esigenza di creare un brand tale da identificare il prodotto al fine di non farlo comparire simile a tanti, puntando sulla differenziazione ed infatti, piano piano, stiamo avendo il nostro buon risultato.

La mia è una passione legata alla mia Terra, alla terra coltivata dai nonni, genitori, figli la quale offre generosamente ogni giorno le materie prime per le mie ricette che pubblico costantemente sul mio blog e sui social network, ed è lo stesso amore e la stessa passione che voglio trasmettere e condividere a coloro che vivono intorno a me ed a tutti coloro che hanno piacere di seguirmi online ed offline.